Home » Struttura del gatto Norvegese

Struttura del gatto Norvegese

  • Testa  Forma  A forma di triangolo equilatero, con una buona altezza quando visto di profilo.
  • Fronte leggermente arrotondata, con un profilo dritto e lungo senza interruzioni (senza ‘stop’).
  • Fronte  Leggermente incurvata
  • Mento  Forte
  • Orecchie  Forma  Grandi, larghe alla base, appuntite, con ciuffi di pelo (‘tuft’) simili a quelli della lince e lunghi peli che escono in modo visibile dall’interno dell’orecchio.
  • Piazzamento  Alte e aperte, in modo tale che le linee esterne dell’orecchio prolunghino le linee della testa fino al mento.
  • Occhi  Forma  Grandi e ovali, ben aperti, piazzati in modo leggermente obliquo.
  • Espressione  Attenta.
  • Colore  Tutti i colori sono ammessi e non c'è nessuna correlazione fra occhi e colore del mantello. 
  • Corpo  Struttura  Lungo, di solida struttura muscolare ed ossea.
  • Zampe    Alte e forti, le posteriori più lunghe delle anteriori.
  • Piedi  Grandi, tondi in proporzione con le zampe.
  • Coda    Lunga e folta, deve arrivare almeno sino alle spalle, ma preferibilmente sino al collo.
  • Mantello  Struttura  Semilungo.
  • Il sottopelo lanoso è coperto dal pelo superiore, che è composto da un pelo protettivo (‘guard hair’) idrorepellente, grezzo, lungo e lucido, che copre la schiena e i fianchi. Un gatto in pieno pelo ha un'appariscente gorgiera, un fitto collare e ‘calzoncini’.
  • Colore  Tutti i colori sono ammessi, comprese le varietà con bianco, ad eccezione dei disegni pointed e dei colori: chocolate, cinnamon, lilac e fawn. E' ammesso il colore bianco in qualunque quantità (es: fiamma bianca, medaglione bianco, bianco sul petto, sul ventre o sulle zampe). Si faccia riferimento alla tabella successiva per le varietà di colore.
 - Gatti Norvegesi del Danko